• perugia8michelle.jpg
  • perugia14.jpg
  • assisi.jpg
  • perugia12.jpg
  • perugia9.jpg


Organi istituzionali

PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Ai sensi dell’art. 15 e dell’art. 25, comma 4, Legge 12 novembre 2011 n. 183 sono pubblicati i dati identificativi degli iscritti con il relativo indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC).
Le Pubbliche Amministrazioni che vogliano consultare tali dati debbono richiedere le credenziali di accesso all’Area a loro Riservata mandando apposita richiesta su carta intestata della P.A., con timbro e firma leggibile, a mezzo fax al n. 075 5153012 oppure a mezzo PEC all'indirizzo PEC:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. precisando il numero di fax o l'indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) a cui inviare Username e Password.


Clicca per informazioni

Amministrazione trasparente

Ordine Medici Chirurghi e Odontoiatri di Perugia
Via Settevalli 131
06129 Perugia
Tel.075/5000214
Fax 075/5153012
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

FNOMCeO - Federazione Nazionale
Ordine dei Medici
Chirurghi e Odontoiatri

Piazza Cola di Rienzo 80/A
00192 Roma
Tel.06/362031
Fax 06/3222794
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Posta elettronica certificata

 
Si invitano i medici e gli odontoiatri iscritti a comunicare tempestivamente all’Ordine l’indicazione del proprio indirizzo PEC (oppure l’attuale indirizzo e-mail)

Bollettino on-line

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Proseguendo la navigazione nel nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza esclusivamente cookies tecnici per migliorare i servizi offerti. Non vengono utilizzati cookies di profilazione per l'invio di messaggi pubblicitari.

In ogni caso puoi sempre decidere di disabilitare l'utilizzo dei cookies dal tuo browser.

Per maggiori informazioni sulla nostra cookies policy e per istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

Notizie
Decreto Appropriatezza

All'attenzione di tutti gli Iscritti

Si riporta di seguito la lettera inviata dal Presidente dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Perugia all'Assessore Dott. Luca Barberini in riferimento al DM 09/12/2015 "Condizioni di erogabilita' e indicazioni di appropriatezza prescrittiva delle prestazioni di assistenza ambulatoriale erogabili nell'ambito del Servizio sanitario nazionale."

FEDERSPEV - Federazione Nazionale Pensionati Sanitari "3 PREMI DI STUDIO"

 F E D E R S P E V

Federazione Nazionale Pensionati Sanitari

3 PREMI DI STUDIO

EURO 1.550 CIASCUNO

Per un lavoro individuale originale su argomenti del piano di studio per una laurea magistrale in Farmacia, Medicina/Odontoiatria e Veterinaria, la Federspev assegna per l’anno 2016 premi di studio: a laureati orfani di Sanitari (farmacista, medico, veterinario), il cui genitore superstite sia iscritto alla Federazione da almeno un anno e, per le stesse discipline, anche a laureati figli o nipoti (in linea diretta) di iscritto alla stessa Federspev da almeno due anni.

L’attribuzione dei Premi di Studio sarà predisposta da apposita persona delegata dal Comitato Direttivo Nazionale della Federspev che si avvarrà del giudizio insindacabile di apposite Commissioni costituite per ogni disciplina. Il concorso è riservato ai laureati negli anni accademici 2013/14/15.

Il concorrente dovrà inviare entro il 19 marzo 2016 al Delegato Nazionale prof. Silvio Ferri presidente della sezione Provinciale Federspev di Bologna presso Ordine Veterinari di Bologna , via C. Boldrini 22, cap 40121-Bologna (051.249196), un plico raccomandato contenente:

Leggi tutto...

OMCeO Perugia - Programma Corsi di Aggiornamento: Febbraio - Maggio 2016

 

FNOMCeO - Comunicazione n.8/2016 - Decreto Appropriatezza (GU n.15 del 20-1-2016)

Si ritiene opportuno segnalare che sulla Gazzetta Ufficiale n. 15 del 20 gennaio 2016 è stato pubblicato il decreto del 9 dicembre 2015 "Condizioni di erogabilità e indicazioni di appropriatezza prescrittiva delle prestazioni di assistenza ambulatoriale erogabili nell'ambito del Servizio sanitario nazionale".

Si allegano il testo del decreto (Decreto Appropriatezza - GU n.15 del 20-1-2016), l'elenco delle prestazioni di specialistica ambulatoriale soggette a condizioni di erogabilità o indicazione di appropriatezza prescrittiva (Decreto Appropriatezza - Allegato 1), e l'elenco delle patologie e condizioni per le quali è appropriata l'esecuzione di prestaizoni di Immunogenetica (Decreto Appropriatezza - Allegato 2). (clicca qui per andare all'articolo originale)

FNOMCeO - Comunicazione n. 2/2016 - "730 precompilato - RICHIESTA PROROGA"

La Fnomceo ha scritto al Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, per chiedere una proroga del termine del 31 gennaio per l’invio, da parte dei medici e degli odontoiatri, dei dati relativi alle spese sanitarie per il 730 precompilato.
Lo slittamento, che potrebbe essere valutato nell’iter di discussione della conversione del Decreto Legge cosiddetto “Milleproroghe”, consentirebbe “di procedere alla risoluzione di evidenti criticità tecniche che i medici e gli Odontoiatri stanno incontrando nell’invio dei dati”.
In particolare, spiega la Fnomceo, va chiarito “cosa si intenda per mancata applicazione delle sanzioni in caso di lieve tardività nell’invio dei dati”.

Amplissima la risonanza data dalla stampa, in particolare quella specializzata in Sanità ma anche quella giuridica ed economica, all’iniziativa: da Ansa ad Adnkronos, da Il Sole 24 Ore a Italia Oggi, da Quotidiano Sanità a Doctor33, Odontoiatria33, Dottnet, About Pharma, da Online News a Fiscal Focus a Edotto, tutti hanno riportato la notizia, segnalando anche la Sezione del Portale Fnomceo dedicata al 730 precompilato e riportando le FAQ elaborate in collaborazione con l’Igespes (Ispettorato Generale per la Spesa Sociale) e la Sogei. (clicca qui per leggere l'articolo originale)