• perugia12.jpg
  • assisi.jpg
  • perugia8michelle.jpg
  • perugia14.jpg
  • perugia9.jpg


Organi istituzionali

PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Ai sensi dell’art. 15 e dell’art. 25, comma 4, Legge 12 novembre 2011 n. 183 sono pubblicati i dati identificativi degli iscritti con il relativo indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC).
Le Pubbliche Amministrazioni che vogliano consultare tali dati debbono richiedere le credenziali di accesso all’Area a loro Riservata mandando apposita richiesta su carta intestata della P.A., con timbro e firma leggibile, a mezzo fax al n. 075 5153012 oppure a mezzo PEC all'indirizzo PEC:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. precisando il numero di fax o l'indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) a cui inviare Username e Password.


Clicca per informazioni

Amministrazione trasparente

Ordine Medici Chirurghi e Odontoiatri di Perugia
Via Settevalli 131
06129 Perugia
Tel.075/5000214
Fax 075/5153012
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

FNOMCeO - Federazione Nazionale
Ordine dei Medici
Chirurghi e Odontoiatri

Piazza Cola di Rienzo 80/A
00192 Roma
Tel.06/362031
Fax 06/3222794
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fattura PA

 

 

Posta elettronica certificata

 
Si invitano i medici e gli odontoiatri iscritti a comunicare tempestivamente all’Ordine l’indicazione del proprio indirizzo PEC (oppure l’attuale indirizzo e-mail)

Bollettino on-line

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Proseguendo la navigazione nel nostro sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza esclusivamente cookies tecnici per migliorare i servizi offerti. Non vengono utilizzati cookies di profilazione per l'invio di messaggi pubblicitari.

In ogni caso puoi sempre decidere di disabilitare l'utilizzo dei cookies dal tuo browser.

Per maggiori informazioni sulla nostra cookies policy e per istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

FEDERSPEV - Federazione Nazionale Pensionati Sanitari "3 PREMI DI STUDIO"

 F E D E R S P E V

Federazione Nazionale Pensionati Sanitari

3 PREMI DI STUDIO

EURO 1.550 CIASCUNO

Per un lavoro individuale originale su argomenti del piano di studio per una laurea magistrale in Farmacia, Medicina/Odontoiatria e Veterinaria, la Federspev assegna per l’anno 2016 premi di studio: a laureati orfani di Sanitari (farmacista, medico, veterinario), il cui genitore superstite sia iscritto alla Federazione da almeno un anno e, per le stesse discipline, anche a laureati figli o nipoti (in linea diretta) di iscritto alla stessa Federspev da almeno due anni.

L’attribuzione dei Premi di Studio sarà predisposta da apposita persona delegata dal Comitato Direttivo Nazionale della Federspev che si avvarrà del giudizio insindacabile di apposite Commissioni costituite per ogni disciplina. Il concorso è riservato ai laureati negli anni accademici 2013/14/15.

Il concorrente dovrà inviare entro il 19 marzo 2016 al Delegato Nazionale prof. Silvio Ferri presidente della sezione Provinciale Federspev di Bologna presso Ordine Veterinari di Bologna , via C. Boldrini 22, cap 40121-Bologna (051.249196), un plico raccomandato contenente:

1- Busta chiusa al cui esterno figura  soltanto la parola “domanda”, il “Motto” prescelto e la “disciplina” per la quale si concorre, contenente la domanda firmata di partecipazione (in carta semplice) riportante una dichiarazione/autocertificazione, sotto la propria responsabilità, su: a) dati anagrafici in unione alla indicazione di essere orfano di sanitario e figlio di superstite, iscritto (nome e recapito) da almeno un anno alla Federspev; o in alternativa alla indicazione di essere figlio di genitore o nipote di nonno/a iscritto/a (nome e cognome completo e recapito) da almeno due anni; b) residenza/domicilio con riferimenti completi (cap, telefono, email, ecc.); c) data, sede e voto di laurea magistrale;  d) indicazione del corso di laurea (Farmacia, Medicina/Odontoiatria e Veterinaria) al quale si riferisce l’elaborato.

La veridicità dei dati dichiarati potrà essere accertata a sua discrezione dalla Federspev. La falsità di uno qualunque dei dati richiesti comporta l’esclusione dalla assegnazione dei Premi di Studio  come pure la non osservanza delle indicazioni più sopra e più sotto riportate.

2- Busta con sovra-scritto il motto, e la disciplina per la quale si concorre, contenente l’elaborato in 4 copie (ognuna con sovra-scritto il motto), lavoro individuale, dattiloscritto o stampato, non firmato  e privo di indicazioni sul nome dell’autore.

3- Busta chiusa con all’esterno la sola indicazione del motto, contenente:
a) un foglio firmato con: - generalità del concorrente, -il motto prescelto, -l’indicazione e recapito della struttura universitaria in cui è stato condotto il lavoro e -nominativo dell’insegnante dell’Istituto che ha esercitato le funzioni di tutor; b) fotocopia documento di identità; c) certificato (carta semplice) con data e voto laurea; d) curriculum professionale  (mezza pagina massimo).

LIMITAZIONI E NOTE
Sull’esterno del plico raccomandato verrà indicato il nome della disciplina che interessa. Il nome del mittente indicato sul plico non potrà essere quello del concorrente.
Il concorso è riservato ai laureati negli anni 2013, 2014 e 2015 (ossia il triennio precedente il concorso). Le buste chiuse verranno aperte dal presidente della commissione esaminatrice, dopo la formulazione dei titoli di merito dei singoli elaborati. In caso di parità si darà peso al voto di laurea e in ulteriore istanza al più  breve tempo trascorso dalla laurea.
Gli elaborati non verranno restituiti e rimarranno in giacenza presso Federspev per la durata di anni 2.
E’ escluso dal concorso colui che abbia già vinto una delle Borse negli anni precedenti così come colui che risulti laureato da più di anni tre o che alla scadenza del Bando abbia compiuto l’età di anni 30. 

Discipline interessate:

A) FARMACIA un premio; B) MEDICINA/ODONTOIARIA un premio; C) VETERINARIA un premio

Qualora per una o più discipline indicate non pervenissero lavori, i premi da assegnare resteranno in numero di 3 e verranno attribuiti in ordine di graduatoria ai lavori svolti per il gruppo B e/o in subordine ad altra disciplina con maggior numero di concorrenti.
I Premi verranno assegnati l’ 8 maggio 2015 giorno della inaugurazione del 53° Congresso FEDERSPEV a Ravenna.
Detti premi  sono stati promossi: dall’Architetto Stefania Miscetti, in ricordo del dr.  Eumenio Miscetti e della signora Lina Miscetti  e dalla Federspev.

Proposta di variazioni rispetto al Bando pubblicato per il 2015